Capitana, capitano e le reazioni su Twitter

Quella appena trascorsa è stata la settimana di Carola Rakete, giovane capitano della Sea Watch 3, che ha forzato l’ingresso della nave nel porto di Lampedusa.

Lo sbarco non autorizzato dal governo italiano della nave con 40 richiedenti asilo ha portato l’arresto immediato della comandante tedesca. Al momento agli arresti domiciliari.

 (EPA/SELENE MAGNOLIA/SEA-WATCH HANDOUT)

La notizia oltre a fare il giro del mondo ha alimentato numerose discussioni e spunti anche sui social network. Banale ed immediato l’accostamento tra la capitana (di fatto) e il capitano Matteo Salvini.

L’ingresso nelle acque italiane e lo sbarco dei richiedenti asilo da molti è stato visto come un vero e proprio schiaffo della giovane tedesca al Ministro degli Interni, tanto che quest’ultimo è arrivato a definirla sbruffoncella.

Lo scontro a distanza ha alimentato non poco le conversazioni su Twitter. Questo è uno spaccato dei tweet più rilevanti nei giorni precedenti allo sbarco e all’arresto di Carola:

I consensi alla comandante tedesca risultano essere di gran lunga maggiori rispetto a quelli per il capitano. Non sono mancati i tweet dei sostenitori del Ministro degli Interni stupiti e delusi da tanta “liberta”.

Se è vero che Twitter non è il terreno da caccia preferito da Matteo Salvini è altrettanto vero che i cinguettii di Twitter hanno espresso, in maniera marcata, la loro preferenza.

Sono curioso di monitorare la situazione e scoprirne l’evoluzione, nel frattempo ti ringrazio per la lettura.
Alla prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *